Blog

Studenti fuorisede a Siena

Avete intenzione di frequentare l’università di Siena? Non sapete come muovervi  in centro? Questa è una guida per tutti i futuri studenti che scelgono Siena come città per i loro studi. Essendomi trovata nella vostra stessa situazione, so bene cosa si prova a trasferirsi in una nuova città a primo impatto sconosciuta.

Essere uno studente fuorisede a Siena  può avere dei lati negativi, ma non sono da ignorare quelli decisamente positivi: essere indipendenti, poter iniziare una nuova vita, fare nuove amicizie e crescere sotto molti punti di vista. Essere studente fuorisede a Siena è un’ottima scelta, in quanto è una città molto tranquilla ed è a misura di studente.

DOVE DORMIRE: Appena arrivati a Siena, avete bisogno di un posto per dormire mentre andate alla ricerca della vostra prossima casa. Vi consiglio l’Hotel Borgo Grondaie, situato nei pressi del supermercato Coop e della stazione FS. Offre camere singole, doppie ed appartamenti, perfetti per ogni esigenza.

Studenti fuorisede a Siena - Hotel Siena Borgo Grondaie
Hotel Siena Borgo Grondaie

COME CERCARE CASA: Non cercate casa tramite le agenzie, dato che potete tranquillamente farlo da soli. Basta entrare nei gruppi su Facebook “Affitti Siena” o “Affitti studenti Siena”, guardare gli annunci e concordare un incontro con il proprietario . Non prendete la scelta della casa sottogamba, sia dal punto di vista strutturale che dal punto di vista dei coinquilini. Fidatevi del vostro istinto: se gli inquilini vi accolgono in maniera brusca o se non si preoccupano di salutarvi (mi è capitato), continuate la vostra ricerca. Non è per niente piacevole trascorrere un anno o più con persone con cui non avete dialogo. Allo stesso modo, fate attenzione alle condizioni della casa, ad esempio se sono presenti elementi fondamentali come il riscaldamento o gli elettrodomestici di base.

ZONE UNIVERSITARIE:  Ogni dipartimento si trova in una determinata zona della città. I dipartimenti dell’Università di Siena si trovano tutti in centro (tranne le facoltà scientifiche, divise fra zona Le Scotte e San Miniato), mentre l’Università per Stranieri si trova fuori le mura, di fronte la stazione FS. Tutte le facoltà sono raggiungibili con i bus. E’ possibile acquistare biglietti o fare un abbonamento in qualsiasi tabaccheria in città, presso gli uffici di Piazza Gramsci o alla stazione FS.

BIBLIOTECHE: Ogni facoltà ha la sua biblioteca di Ateneo, ma questo non vi impedisce di  andare a studiare in quelle dei vostri colleghi. La più bella, a mio avviso, è quella della Facoltà di Economia, in piazza San Francesco, a pochi passi da Piazza del Campo. C’è anche la storica Biblioteca degli Intronati, a due passi da Piazza Salimbeni, dove potete accedere ad un vastissimo catalogo di titoli, molti dei quali sono anche prestabili.

MENSE: Sant’Agata, Bandini o Stazione. Le prime due sono in centro, e servono principalmente gli studenti dell’Università degli studi, mentre la seconda quelli dell’Unistrasi.

SUPERMERCATI: Il più grande supermercato di Siena è la Coop, a 5 minuti dalla Stazione. Ci sono poi la PAM, all’interno del Centro Commerciale Porta Siena, situato difronte la stazione, i vari punti vendita Conad e Simply in centro.

SPORT: Sia l’Università di Siena che l’Unistrasi hanno delle convenzioni con la Mens Sana, la polisportiva senese che vanta una tradizione importante nel basket.

RISTORANTI ED OSTERIE: Siena offre agli studenti numerosissimi ristoranti per tutte le tasche. Vi consiglio le osterie presenti in Via Camollia o in Piazza Mercato. Anche nella zona intorno Piazza del Campo ci sono trattorie valide.

VITA NOTTURNA: La vita da studente fuorisede può essere talvolta dura, spesso si sente il bisogno di staccare la spina. Siena è ricca di bar, specialmente in Via Pantaneto, perfetti per un aperitivo o per trascorrere una serata con gli amici.

Studenti fuorisede a Siena - Hotel Siena Borgo Grondaie
Aperitivo in Piazza del Campo- Photo Credit Valix – Studenti fuorisede a Siena

Siena è piccola ma è ricca di storia. Appena arrivati in centro, vi sembrerà di essere stati catapultati nel Medioevo, grazie all’architettura del Centro Storico, dichiarata Patrimonio dell’Unesco. Fermatevi in Piazza del Campo ed ammirate l’imponente Palazzo Pubblico e la Torre del Mangia. Ricordatevi però di non salire sulla Torre: secondo una leggenda popolare, gli studenti che ci salgono prima del conseguimento del tanto ambito titolo, saranno sfortunati e “non si laureeranno mai”.

Buon cibo: i pici (pasta fresca locale), affettati e formaggi;  buon vino (Brunello e Chianti); ottimi dolci (panforte e ricciarelli); bellissima città. Queste sono le caratteristiche principali di Siena.

Studenti fuorisede a Siena - Hotel Siena Borgo Grondaie
Pici cacio e pepe e Pici al ragù – Photo Credit C.Esposito – Essere fuorisede a Siena
Studenti fuorisede a Siena - Hotel Siena Borgo Grondaie
Panforte e Ricciarelli – Photo Credit P. Bhatt – Essere fuorisede a Siena

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Buona fortuna a tutti i futuri studenti senesi.

Edited by Borgo Grondaie

Giulia

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest