Blog

È tempo di feste di contrada!

È tempo di feste di contrada! Estate a Siena è sinonimo di feste di contrada! La stagione estiva porta con sé la voglia di stare all’aria aperta, di mangiare fuori e di godersi la città il più possibile. Ed è proprio questo lo spirito delle feste che vengono organizzate nella varie contrade di Siena e che si alternano da maggio a settembre.

I barberi delle contrade di Siena

Si organizzano cene e serate enogastronomiche, stand gastronomici e le varie contrade propongono menù diversi, divisi tra ristorante, pizzeria, bracieri. C’è la musica dal vivo, la discoteca per i più giovani e giochi per i più piccoli come la pista dei barberi. Il tutto per invogliare turisti, contradaioli, senesi a partecipare a questi eventi e per cercare di godersi al meglio le calde sere d’estate.

Tra le feste di contrada più grandi e ben riuscite si ricordi l’Oliveta nella contrada della Chiocciola nei bellissimi giardini in zona San Marco, il “Bao Bello” nella contrada del Bruco in corso proprio in questi giorni fino al prossimo venerdì, il “Mangia e Bevi” nella Torre, la “Pania” nel Nicchio, il “Leco in Valle” nel Leocorno in agosto, il “Braciere” nella contrada dell’Istrice dal 9 al 19 agosto. Segue poi la Selva con la festa dal 19 al 24 agosto, la Lupa con “Sotto le stelle” e per finire le feste di contrada di Pantera e l’Aquila.

Contrada del Bruco

Generalmente il tutto si svolge nei giardini delle società dove si apparecchiano tavolate per accogliere contradaioli, turisti o persone del posto che si recano lì per cenare e stare in compagnia. Si può mangiare sia al ristorante che alla pizzeria o al cosiddetto “braciere”. I menù possono andare dalle specialità toscane, alla cucina tradizionale fino a ricchi menù di pesce o di carne. E sono gli stessi contradaioli che in queste serate si mettono al servizio della contrada, gratuitamente con lo scopo di facilitare la riuscita della festa.

Festa dell’Oliveta-contrada della Chiocciola

A questo si aggiungono poi gli stand per i più giovani dove si possono prendere drinks, bevute varie, birra o mangiare un hamburger o un panino. E sempre per i più giovani nel fine settimana le feste di contrada diventano un luogo di ritrovo grazie alla discoteca all’aperto. Spesso vengono invitate band a suonare musica dal vivo e che riescono sempre ad animare le serate. Per mangiare al ristorante è necessaria la prenotazione a differenza della pizzeria o braciera. La chiusura degli stand gastronomici è prevista per le ore 23.00 mentre per quanto riguarda la discoteca all’aperto o la musica dal vivo la serata può proseguire fino all’1.00.

Ecco di seguito alcuni tra gli eventi più importanti previsti per quest’estate:

Contrada della Torre, reduce dalla vittoria dello scorso Palio del 2 Luglio con il fantino Andrea Mari detto Brio e il cavallo Morositas Prima, organizza il famoso “Mangia e Bevi” dal 17 al 24 Luglio. Di sicuro per i contradaioli della Torre questa festa di contrada sarà un’occasione per continuare a festeggiare la vittoria del Palio! Come in tutte le altre feste di contrada anche qui sono previste serate enogastronomiche, musica dal vivo e giochi. Si potrà mangiare presso l’osteria, la  pizzeria o la braceria, dove si potranno degustare grigliate di carne nel giardino della contrada, il chiassino (con antipasti e piatti della tradizione senese, la friggitoria ai vecchi lavatoi di via del Sole o in birreria dove è possibile bere una birra o mangiare un hot dog o un hamburger fino a tarda notte. Ai più piccoli è dedicato uno spazio con la pista dei barberi e tanti giochi. Per info e prenotazione è possibile contattare la contrada della Torre al numero 0577-222555

Contrada del Nicchio, con la festa della “Pania” organizzerà a partire dal mese di agosto la 49° fiera enogastronomica con pista da ballo e intrattenimenti musicali. Le carni che verranno cucinate sono tutte certificate: il bovino solo chianina, pollame e cacciagione di aziende locali e il pesce, quando possibile, della laguna di Orbetello. Per info e prenotazioni 0577-222666 www.nobilecontradadelnicchio.it

Contrada dell’Istrice con  il cosiddetto “Braciere” ci accoglierà in piazza Guido Chigi Saracini, dentro Porta Camollia con cene, tavolate, musica dal vivo e discoteca per i più giovani per 10 giorni no stop! Ci saranno stand per sorseggiare drinks e mangiare panini caldi.

Contrada della Lupa con la festa “sotto le Stelle” in Fontenuova che si svolgerà in una suggestiva cornice. Da non perdere per i più giovani la discoteca alle Fonti.

E voi, a quale festa di contrada parteciperete?

ILARIA SIMI

Pubblicato da Hotel Borgo Grondaie

Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest