English (United Kingdom)Italian - ItalyDeutch
Ottimizzato per Firefox

PICI (O SPAGHETTI) CACIO E PEPE

pici2 PICI (O SPAGHETTI) CACIO E PEPE

Salve! Hotel Siena Borgo Grondaie vuole condividere con tutti voi una ricetta semplice ma molto gustosa della tradizione toscana e cioè i “pici o spaghetti cacio e pepe “ ( direttamente da “ I quaderni di cucina senese” di Andrea Maestri).

Per prima cosa spieghiamo cosa sono i pici : non sono altro che spaghettoni fatti con farina ed acqua. Amalgamate la farina  con acqua calda e un pizzico di sale in modo da ottenere una pasta abbastanza soda. Staccare dall’impasto dei pezzettini allungandoli in maniera che si formino degli spaghetti facendoli ruotare velocemente tra le mani fino ad arrivare ad un diametro di 3 millimetri circa. Comunque per tutti quelli che non vogliono cimentarsi nella produzione di pasta casalinga, consigliamo di utilizzare gli spaghetti di una misura piuttosto grande.

Per il condimento: dopo aver cotto i pici/spaghetti in acqua salata, scolarli abbastanza al dente e non troppo asciutti e condirli  con olio extravergine d’oliva, pepe nero appena macinato e parmigiano o pecorino. Amalgamare bene e …Buon appetito!

 

Posted by: www.hotelsienaborgogrondaie.com

Ultimo aggiornamento (Lunedì 21 Aprile 2014 13:06)